Homepage

In Primo Piano

La stanza della tessitrice di Cristina Caboni

Edizioni Garzanti – La mia recensione il 18 ottobre

Interrogò il tessuto. E lui rispose. Vedeva il vestito nella sua mente e, come un pittore, ne definiva la struttura, il disegno e il colore. Gli abiti che Camilla rielaborava e confezionava erano creati sui sogni individuali di chi li indossava, capaci di infondere protezione, coraggio, sicurezza. Ciò che desiderava per sé stessa con tanta intensità, sapeva crearlo per gli altri.

Bellagio è il luogo dove Camilla si è rifugiata per iniziare una nuova vita. Solo qui è libera di realizzare i suoi
abiti capaci di infondere coraggio, creazioni che sono ben più di qualcosa da indossare e mostrare. Ma ora è
costretta ad abbandonare tutto perché Marianne, la donna che l’ha cresciuta come una madre, ha bisogno
del suo sostegno. È lei a mostrarle il contenuto di un antico baule…

Recensione >>

Letture d'Autore

  • Dai tuoi occhi solamente <br> Francesca Diotallevi, Neri Pozza
    Dai tuoi occhi solamente
    Francesca Diotallevi, Neri Pozza

    New York, 1954. Capelli corti, abito dal colletto tondo, prime rughe attorno agli occhi, ventotto anni, Vivian ha risposto a un’inserzione sul New York Herald Tribune. Cercavano una tata. Un lavoro giusto per lei. Le famiglie l’hanno sempre incuriosita. La affascina entrare nel loro mondo, diventare spettatrice dei loro piccoli drammi senza esserne … Leggi …

    0
    0

Autori Emergenti

  • Il respiro della grande Madre <br> di Floriana Naso, Brè Edizioni
    Il respiro della grande Madre
    di Floriana Naso, Brè Edizioni

    Greta, una giovane subacquea dai capelli rossi, viene aggredita mentre fa jogging nella zona dei Navigli. Legata, bendata e imbavagliata si ritrova in balia di uno sconosciuto che approfitta brutalmente di lei, ma che inaspettatamente le risparmia la vita. L’accaduto accresce le ansie e i tormenti che già attanagliavano la sua travagliata esistenza: … Leggi …

    0
    0

Racconti Brevi

  • Il ciliegio di Fabiana Redivo
    Il ciliegio di Fabiana Redivo

    La fragranza del tè al gelsomino riempiva la cucina. Miyoko stava fissando il fondo della tazza di porcellana vuota. Così si sentiva. Vuota come quella tazza. Vuota come il nido abbandonato di una rondine. I nipotini vociavano nel giardino, ma lei li sentiva appena. Squillò il telefono. Una, due… quante volte? Si riprese da quella sorta di apatia giusto in tempo per rispondere.. Leggi …

    0
    0

Leggerò

  • Tutta la vita che vuoi <br> di Enrico Galiano, Garzanti
    Tutta la vita che vuoi
    di Enrico Galiano, Garzanti

    Tre ragazzi. Ventiquattr’ore. Una macchina rubata. Una fuga. Una promessa. Perché ci sono attimi che contengono la forza di una vita intera. Così intensi da sembrare infiniti. È un susseguirsi di quei momenti che Filippo Maria vive il giorno in cui, per la prima volta, riesce a rispondere a tono al professore di fisica che lo umilia da sempre. … Leggi …

    0
    0

Novità in libreria

  • Ognuno riconosce i suoi <br> di Elena Rausa, Neri Pozza
    Ognuno riconosce i suoi
    di Elena Rausa, Neri Pozza

    Milano, anni Novanta. Caterina è una giovane universitaria iscritta alla facoltà di Storia. Il cugino Michele, che ha vissuto nella sua famiglia fino all’età di 9 anni, è in coma. Spinta dal desiderio di raccontargli gli anni che si è perso da quando è andato a vivere col padre, e di mettere insieme le «tessere di memoria» della sua famiglia, Caterina tiene un diario … Leggi …

    0
    0

Sto leggendo

  • Fuoco invisibile <br> di Javier Sierra, DeA Planeta
    Fuoco invisibile
    di Javier Sierra, DeA Planeta

    E se una sola parola potesse cambiare il tuo destino?
    Al Trinity College di Dublino, il giovane e brillante «esperto di parole» David Salas ha appena finito il dottorato. Non ha programmi per l’estate, deve sgombrare l’ufficio dalle carte accumulate in lunghi anni di studio e, come se non bastasse, non vede di buon occhio le … Leggi …

    0
    0

Cinema

  • FILM <br> Passengers di Morten Tyldum
    FILM
    Passengers di Morten Tyldum

    Premettendo che la visione di questo film è stata del tutto casuale e non dettata da una scelta mirata, posso affermare che Passengers non mi ha lasciato del tutto indifferente. Genere che non amo, che non prediligo, eppure a volte mi piace farmi sorprendere.
    Dato che parliamo di un film di Morten Tyldum… Leggi …

    0
    0

Salute e Benessere

  • Rosa canina: <br> una miniera di Vitamina C
    Rosa canina:
    una miniera di Vitamina C

    I frutti della rosa canina sono ricchissimi di vitamina C, inoltre sono tonici, astringenti, diuretici e vitaminizzanti. A parità di peso, vantano 40 volte la vitamina C contenuta nelle arance; 100 g di bacche di rosa canina contengono circa 2.200 mg (2,2 grammi!) di vitamina C, confrontandoli con i miseri 50 mg per 100g di arance, possiamo capire che … Leggi …

    1
    0

Curiosità

  • La Disfida Delle Contrade di Asola <br> Filastrocche dal sapore antico
    La Disfida Delle Contrade di Asola
    Filastrocche dal sapore antico

    Ho fatto un sogno, ma un sogno strano,
    Giravo il palio con una birra in mano
    Tutti vestiti, tutti festanti
    Tante risate insieme a tutti quanti
    E finalmente, per una volta
    Pensai: “Per Asola sarà una svolta”
    Niente più bronci ne disgregazione,
    Tutti accesi dalla stessa passione
    Ma all’improvviso … Leggi …

    0
    0

Hai una domanda? Scrivimi info@letturedikatja.com

Le principali case editrici con cui collaboro:

Vuoi vedere tutte le case editrici con cui collaboro? Clicca qui >>

Il mio nome è Katja.

Sono una donna, una madre e, soprattutto, una lettrice compulsiva. Amo tutto dei libri, la loro consistenza, il loro odore , il solo fatto che esistano. L’idea di potermi perdere in loro è una bellissima consolazione, è come un sogno ad occhi aperti dove sentirsi protagonisti . Solo chi legge e sente di non poterne fare a meno può comprendere questa mia infinita passione per la parola scritta.

L’idea di fondo di questo blog è la condivisione delle mie tante e variegate letture.

Non mi nego nulla, le mie fonti potranno essere libri, riviste, quotidiani, almanacchi, blog e quant’altro.

Amo in primis i libri, la narrativa, ma sono curiosa e mi piace spaziare, quindi sarò ben lieta di divulgare curiosità e novità.

Leggi la mia presentazione completa