Elogio della bellezza
di Dario Barone, Brè Edizioni

Elogio della bellezza
di Dario Barone, Brè Edizioni

Elogio della bellezza

di Dario Barone, edito da Bré Edizioni

L'elogio della bellezza Dario Barone Brè Edizioni letturedikatja.com

L’Arte è essenziale nella vita umana e la capacità di godere del bello ci distingue dalle altre specie sulla Terra.
Ma per accogliere la Bellezza dentro dì sé, si deve essere curiosi e ammirare un’opera d’Arte può diventare un’esperienza straordinaria.

Recensione

[…] Il testo che avete fra le mani è il mio personale elogio della bellezza, spontaneo e sincero, una storia dell’arte inedita raccontata in libertà, senza schemi e senza cronologia, solamente per divertirmi e divertirsi.

Con queste semplici parole Dario Barone presenta al suo vasto pubblico di lettori la sua nuova opera, un saggio intitolato appunto “Elogio della bellezza”, edito da Brè Edizioni

Nella vita Dario Barone è un professore di storia dell’arte e grafico pubblicitario, qui lo conosciamo nelle vesti di autore, ma anche un po’ di professore, perché attraverso un linguaggio semplice e alla portata di tutti, Dario Barone ci introduce nel vasto mondo della pittura e delle arti grafiche.

Come riconosciamo la bellezza?

L’esperienza della bellezza è allo stesso tempo personale e universale e questo saggio accompagna il lettore alla ricerca della vera bellezza, non solo quella racchiusa nell’arte o intesa come tale, ma che comprende temi più ampi come la morale, la cultura, l’estetica.

Elogio della bellezza è una disamina sulle percezioni che la bellezza suscita in tutti noi poveri mortali, incapaci di vivere la bellezza fino in fondo senza percepirne il vero valore, non solo estetico. Dobbiamo essere educati all’arte, a cogliere con gli occhi e orecchi la bellezza che ci circonda, una percezione che è innata in tutti noi e che spesso si rivela prepotentemente solo al cospetto di una “bellissima” opera d’arte. Tutto è soggettivo, specie le nostre percezioni, e la bellezza non è un concetto misurabile, uguale per tutti, la bellezza è racchiusa dentro di noi, e l’arte non fa altro che enfatizzare, accompagnare le nostre emozioni durante il lungo viaggio chiamato: vita.

Di questo libro ho apprezzato la lunga introduzione dell’autore, una riflessione attenta ma necessaria per apprezzare appieno un saggio che merita tutta la Vostra attenzione. Un percorso a ritroso nel tempo per sottolineare l’importanza della bellezza nella nostra vita.
Attenzione, la bellezza intesa non solo come mero strumento estetico, la bellezza è tutto ciò che ci rende felici, che ci fa star bene, grati di poter vivere ogni giorno riempiendo gli occhi di tutto il bello che ci circonda a cominciare da Madre Natura, esiste opera d’arte più bella?

Dario Barone, prende a prestito le parole del grande Gabriele D’Annunzio, che disse: Vivere la vita come un’opera d’arte significa vivere appieno ogni sfumatura, dalla gioia al dolore, vivere una vita che imiti l’arte, appunto, perché essa è il punto più alto dell’anima.

Introdurre la bellezza nella vita di tutti i giorni, questo era il fine ultimo di D’Annunzio ed è il sogno, la speranza di Dario Barone che attraverso alcune opere d’arti, ci accompagna passo dopo passo a coglierne il messaggio sottolineandone i misteri, le sfumature, gli aneddoti, e tutto nella maniera più semplice possibile, perché l’esperienza artistica deve colpire il cuore, smuovere le anime anche nelle persone ignare.

Dobbiamo imparare a riconoscere la bellezza, comprenderla per goderne appieno, perché l’arte ci aiuti a vedere, toccare con mano l’incantesimo del bello, cambiando e migliorando le nostre vite.

Il motto dell’autore è: impara l’arte e non metterla da parte. E dopo aver letto, sfogliato più e più volte questo bellissimo saggio, mi ritrovo nelle sue parole. È necessario approfondire e cogliere ogni occasione per visitare mostre, musei, vedere dal vivo le opere d’arte e lasciarsi andare davanti alla bellezza immortalata dagli artisti del passato. Il nostro è un privilegio, consci di vivere in un’epoca dove tutto è possibile, liberi di esprimere le nostre potenzialità in materia di arte ma anche di goderne, l’arte è intorno a noi, racchiusa in un buon libro, in un bel palazzo, nella natura, nei sorrisi, nei quadri, nei nostri occhi.

Dario Barone sottolinea l’importanza di riconoscere la bellezza attraverso l’armonia che ci trasmette, perché l’armonia rappresenta qualcosa di bello e positivo, qualcosa che esiste nel cosmo. Nella natura c’è armonia e noi dobbiamo ricreare la stessa armonia nell’arte e riconoscerla, è ovunque, nelle parole, nella musica, nella poesia, nella danza, nella pittura.

Un saggio che va dritto al cuore. La passione dell’autore per l’arte e di tutto il bello racchiuso nelle opere grafiche è palpabile, un inno non solo alla bellezza ma a tutto il patrimonio artistico e culturale custodito nei musei del nostro Bel Paese.

Un’opera stupenda, alla portata di tutti, da leggere e rileggere perché la bellezza è anche apprezzare un buon maestro, e Dario Barone si è rivelato una guida ineccepibile. Molte barriere, almeno nel mio caso, sono state letteralmente abbattute grazie alle sue semplici spiegazioni, così dirette, chiare ed essenziali. Mai un tentennamento da parte mia, travolta dal desiderio di scoprire e far mio il sapere dell’autore,ho rubato il suo sguardo e fatte mie le sue parole e sono andata alla scoperta di Raffaello, di Leonardo da Vinci, di Michelangelo, di Botticelli, di Tiziano, di Velàsquez, di Rosso Fiorentino (Giovanni battista di Jacopo Gasparre), di Caravaggio, di Fabritius, di Veermeer, di Cèzanne, di Matisse, di Chardin, di Caspar David Friedrich, di Renoir, di Vincent Van Gogh, di Gustav Klimt che amava le donne, per lui la bellezza è donna e di Modigliani, come dimenticare la serie di nudi sdraiati, erotici, delicati, primitivi.

Autori conosciuti sì, ma mai così profondamente, ora dopo aver letto Elogio della bellezza posseggo gli strumenti giusti, quel tanto che basta per immergermi in un’opera d’arte – da oggi in poi non solo con gli occhi – e far mio il messaggio, l’emozione e tutta la bellezza racchiusa in essa.

Regalate, regalatevi questo libro. Regalatevi la bellezza e un momento tutto per voi per ammirare con occhi nuovi il bello che c’è intorno a voi.

letturedikatja.com consiglia vivamente di leggere questo libro.

Se l’articolo è stato di Vostro gradimento vi invito a leggere dello stesso autore Curare l’anima con l’arte, recensione link >>

Scheda dell’editore

Il professore Dario Barone ci accompagna in un viaggio nella Bellezza con alcuni capolavori d’arte di tutti i tempi. Un personalissimo elogio della Bellezza attraverso l’esperienza estetica, perché è solo attraverso l’Arte che indaghiamo le nostre emozioni più profonde. Dopo il grande successo di Curare l’anima con l’Arte, fatevi incantare dalla Bellezza.

“La bellezza educa, rende più gentili e migliora la vita: l’esperienza estetica riesce a fare guardare il mondo con gli occhi di un bambino incuriosito, è una sensazione interiore che allontana dalla banalità del quotidiano.”

L'elogio della bellezza Dario Barone Brè Edizioni letturedikatja.com

Aforismi

L’arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è.
(Paul Klee)

L’arte è un bisogno di distruggersi e di sparpagliarsi, grande inaffiatoio di eroismo che inonda il mondo.
(Filippo Tommaso Marinetti)

L'elogio della bellezza Dario Barone Brè Edizioni letturedikatja.com

L’arte è una collaborazione tra l’uomo e Dio, e meno l’uomo fa, meglio è.
(André Gide)

Se l’articolo è stato di Vostro gradimento vi invito a leggere Curare l’anima con l’arte dello stesso autore, recensione link >>

L’autore

L'elogio della bellezza Dario Barone Brè Edizioni letturedikatja.com

Dario Barone nasce a Como nel 1985, ama l’arte in tutte le sue forme e lavora come grafico pubblicitario nella sua città natale. Laureato in Beni Culturali, insegna Storia dell’arte, Grafica e Audiovisivo.
Ha all’attivo diverse conferenze a livello nazionale su diversi temi artistici  e culturali.

Ha pubblicato Il Rinascimento, la Primavera delle Arti (2015), Curare l’anima con l’Arte, Brè Edizioni (2019) e L’elogio della bellezza, Brè Edizioni (2021).

[/spb_text_block]

1 Commento

  1. Giovanni 2 mesi fa

    Grazie per avere risvegliato in me il desiderio di riprendere a guardare il mondo con occhi nuovi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*