Paolo e Sofia
di Elisa Origi, Scatole Parlanti

Paolo e Sofia
di Elisa Origi, Scatole Parlanti

Paolo e Sofia

di Elisa Origi, edito da Scatole Parlanti

Paolo e Sofia Elisa Origi Scatole Parlanti letturedikatja.com

Recensione

Elisa Origi entra di diritto nella sezione “Letture d’autore” del mio Blog.
Nel suo ultimo libro, intitolato Paolo e Sofia, edito da Scatole Parlanti, l’autrice ha dato una chiara dimostrazione che lo studio e la dedizione non sono mai tempo sprecato. Il suo innato talento per la scrittura si è affinato, e in Paolo e Sofia traspare con forza da ogni pagina.

Elisa Origi è cresciuta, sotto tutti i punti di vista, come scrittrice e come narratrice. Due concetti che a mio avviso si differenziano molto. Da semplice lettrice ho assistito ad una vera e propria evoluzione. Il suo punto di forza resta la prosa, raffinatissima e molto curata. Un grande pregio, ma a volte può rivelarsi anche un enorme ostacolo.
Leggendo Paolo e Sofia ho notato con piacere che la scrittura risulta più smussata, oserei dire alleggerita, e la linearità della prosa, la scorrevolezza dei dialoghi non hanno minimamente intaccato lo spirito del romanzo. Cosa non da poco!
Elisa Origi ha gestito diversi elementi con naturalezza e competenza, trasformando una storia d’amore in un romanzo potente e senza tempo, che fa sorridere e piangere, sognare e riflettere.

Paolo e Sofia si conoscono in ambito lavorativo, lui è un presentatore televisivo già affermato e noto al grande pubblico, lei lavora nella sua redazione. Li accomuna la passione per un mondo che si evolve velocemente tra televisione, giornali e soprattutto i network, il campo in cui Sofia, giovane e sensibile alle novità, si esprime meglio.

I due tra un servizio e l’altro e complice un tour si conoscono, inciampano nell’amore e si innamorano perdutamente l’uno dell’altro. Ma la vita non è mai semplice, specie se a dividerli sono una grande differenza d’età e la paura d’amare.

Fin dal primo istante Sofia percepisce in Paolo una gentilezza nel cuore. Uno sguardo pulito, posato, capace di far sue le ingiustizie del mondo. E Sofia fin dal primo istante sente la necessità di proteggere quell’uomo così buono capace di provare rabbia per il dolore altrui.

Paolo ha un passato ingombrante con cui fare i conti, e mentre la passione li travolge, Sofia non riesce a liberarsi delle sue incertezze. Ha la sensazione di coltivare sogni impossibili e questo la costringe a confrontarsi con i suoi desideri per il futuro.

L’amore ha sempre un prezzo, degli spigoli nel buio e Sofia ne è consapevole… “Cose che io devo stare attenta a trattare con delicatezza, a non sciupare. L’amore ha sempre un prezzo, pensa ancora, adesso, in un’amarezza dalla quale non riesce a non farsi toccare, non si può scegliere chi amare. Ma si può abortire un amore?”

L’amore scalda il cuore, brucia i sensi ed Elisa Origi ci narra di un amore genuino, lancinante, come solo l’amore vero sa essere. Perché è impossibile rinunciare ad un sentimento che trascina, che abbraccia nel buio della notte, che conforta, che strazia, Sofia e Paolo non possono uccidere questo sentimento e non possono non sentirlo. La vita ha il brutto vizio di scorrere inesorabilmente, incurante dei desideri e dei sogni dei due amanti pronti a tutto per vivere quel che resta di quell’amore unico e irripetibile, capace di volare più in alto di tutto.

Romanzo bellissimo e travolgente, reale e malinconico, afferra e non lascia andare il lettore, coinvolto in prima persona nel sogno d’amore di Paolo e Sofia. Una lettura profonda che ci ricorda l’importanza di non rinunciare ai propri sogni, il tempo non lenisce, non annulla un sentimento come l’amore, in grado di valicare barriere e luoghi comuni e Paolo e Sofia ce l’hanno dimostrato con il loro sentimento, perché vale sempre la pena di lottare fino all’ultimo per la felicità, seppure fragile e imperfetta.  

Assolutamente consigliato… da Katja naturalmente!

Se l’articolo è stato di vostro gradimento vi invito a leggere la recensione di “Lucore” della stessa autrice Elisa Origi, link >>
E un bellissimo racconto intitolato Pollo alla marengo, link >>

Paolo e Sofia Elisa Origi Scatole Parlanti letturedikatja.com

Sinossi

Paolo Morandi è il più famoso conduttore Rai. Il suo volto entra da anni nelle case di tutti e tutti credono, per questo, di conoscerlo. Sofia lavora da poco nella sua redazione, con una grande sensibilità comunicativa. Televisione, giornali, social network: le notizie rimbalzano da un mezzo all’altro e i lettori diventano presto occhi pronti a giudicare.

Lui ha successo, ma la ricerca della felicità è un percorso a ostacoli tra gli affetti più intimi e le nuove aspirazioni. In mezzo a tanti nemici c’è lei, una voce sottile e sincera, spesso inascoltata, che solo lui saprà cogliere. I loro sentimenti si accendono tra molte resistenze. Ma servirà la complicità del destino per superare la sfida del tempo che passa, seminando imprevisti lungo la via.

Link d’acquisto >>

L’autrice

Paolo e Sofia Elisa Origi Scatole Parlanti letturedikatja.com

Elisa Origi, laureata in Lettere Moderne e formatasi presso la Scuola di scrittura di Raul Montanari, è consulente per la comunicazione d’impresa. Ha pubblicato nel 2017 la raccolta di racconti Lucore. Giornalista e mamma, le diete le ha provate un po’ tutte, così nel 2019 con Hygeia Press pubblica Dimagrire, porca miseria! Comfort book.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*