Sotto la falce
di Jesmyn Ward, NN Editore

Sotto la falce
di Jesmyn Ward, NN Editore

Sotto la falce

di Jesmyn Ward, edito da NN Editore

Sotto la falce jesmyn Ward NN Editore letturedikatja.com

“Scrivo queste parole per ritrovare Joshua, per dichiarare che quel che è successo è successo veramente, nel vano tentativo di scorgerne il significato. E alla fine, so poco, solo qualche fatto irrilevante: amo Joshua. Lui è stato qui. Ha vissuto.”

Dal 2000 al 2004, tra DeLisle e altre cittadine del delta del Mississippi, Jesmyn Ward ha visto morire cinque persone care, cinque amici tra cui suo fratello Joshua: morti per over­dose, per incidenti connessi all’alcol, per omicidio o suicidio. Nel tentativo di combattere il dolore e dare un sen­so all’accaduto, Jesmyn Ward decide di raccontare la loro storia, segnata dall’amore profondo della comunità ma avvelenata dal razzismo endemi­co e soffocante di quelle terre, dalla mancanza di un’istruzione adeguata e dalla disoccupazione, dalla povertà che alimenta una sfortuna implacabile.

Le vite dei cinque amici si legano a quella dell’autrice, che torna indietro nel tem­po in cerca delle origini della famiglia e della gente di DeLisle. La verità che porta alla luce è feroce: in Mississippi il destino degli uomini è determinato dall’identità, dal colore della pelle, dal­la classe sociale, senza possibilità di riscatto. 

Sotto la falce è un memoir e un atto d’accusa, un racconto durissimo e commovente che diventa intimo e uni­versale. Jesmyn Ward insegna come amare le proprie origini e lottare per liberarsene, e come vincere il dolore attraverso la letteratura per onorare i propri cari, restituendo loro la voce che in vita gli è stata negata.

Questo libro è per gli uomini caduti sotto la falce, che sono diventati i nostri fratelli. 

L’autrice

Jesmyn Ward vive in Mississippi, do­ve insegna scrittura creativa alla Tulane University, ed è oggi considerata una delle maggiori scrittrici americane con­temporanee. Con Salvare le ossa (NNE 2018) e Canta, spirito, canta (NNE 2019) ha vinto due volte il National Book Award, prima donna dopo scrittori co­me William Faulkner, John Cheever, Philip Roth.

NNE ha pubblicato anche La linea del sangue, che completa la Trilogia di Bois Sauvage, e Naviga le tue stelle, poeticamente illustrato da Gina Triplett.

Recensione e approfondimenti di Naviga le tue stelle, basta cliccare sul link>>

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*